NEWS FEBBRAIO 2020

 TERMINA IL 29° CORSO SUPERIORE DI CUCINA ITALIANA

 Il 20 Febbraio scorso gli studenti del 29° Corso Superiore di Cucina Italiana hanno affrontato il loro esame finale al cospetto della giuria.

Passione, tensione, determinazione e un pò di commozione hanno connotato questa importante giornata. I piatti presentati sono stati di alto livello e il gruppo ha ottenuto il plauso della giuria composta da lo Chef Alessandro Mecca di Spazio 7, lo chef Santino Nicosia Al Garamont, lo Chef Savio Nada, lo Chef Enrico Pivieri di Il cavallo Scosso, lo Chef Santino Velardo del Ristorante il Rigoletto, lo Chef Marco Carbone del Ristorante Le Maddalene e Stefano Cavallito de La Repubblica.

Il giorno seguente si è quindi svolta la cerimonia di consegna diplomi. Ospiti della cerimonia dalla Regione Piemonte la Dott.ssa Alessandra Fassio e il Dott. Gaetano De Balsi, per l’Accademia Italiana della Cucina il Dott. Mauro Felice Frascisco, per l’ Associazione Provinciale Cuochi Della Mole Savio Nada, Il Sindaco di Piobesi Torinese Fiorenzo DeMichelis e Giulia Sirio del Training centre Lavazza.

Vince la tazzina d’oro Lavazza Fabio Sedda con la sua Lingua di Vitello al Caffè con cremosi allo zafferano, pomodorini confit e fonduta al cioccolato.

Direttamente dal Sud Corea, invece, vince il Premio Parmigiano Reggiano come miglior studente Kan Ji Won.

Immancabile, a conclusione della cerimonia, la firma della forma di Parmigiano Reggiano e un brindisi con Pas Dosè Contratto.

 

 

AL VIA LA NUOVA EDIZIONE DEL CORSO SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA PASTICCERIA

Tutto esaurito per la nuova edizione del corso Scienze e Tecnologie della Pasticceria che ha preso il via lo scorso 10 febbraio.

Una forte presenza nazionale, ma anche una ragazza in arrivo dagli Stati Uniti per il corso giunto alla sua 14^ edizione.

14 settimane di formazione in cui verranno svelati tutti i segreti della pasticceria italiana per preparare i ragazzi con competenze pratiche di alto livello che permetteranno loro di affrontare in maniera preparata e consapevole gli stage post corso.

 

 

INIZIA IL 22° SPECIALIZATION COURSE FOR FOREIGNERS

Il 10 febbraio ha preso il via anche il percorso formativo IFSE dedicato ai professionisti stranieri, lo Specialization Course for Foreigners.

Il gruppo, composto principalmente da professionisti in lingua russa, ha scelto IFSE per un corso di specializzazione sulla vera e autentica cucina italiana che comprende anche aggiornamenti riguardo le ultime tecniche di cottura e spunti per nuove idee.

Al corso seguirà lo stage nei migliori ristoranti d’Italia per un’esperienza sul campo per approfondire maggiormente il tema e potersi confrontarsi con diversi approcci alla cucina del nostro paese.

 

IFSE E CARPIGIANI INSIEME PER I PROFESSIONISTI

La rinnovata partnership tra IFSE e Carpigiani, la rinomata azienda di Anzola dell’Emilia, specializzata nella produzione di macchine per gelati, si mette al servizio dei professionisti: lo scorso 18 febbraio, infatti, presso i laboratori dell’IFSE si è tenuta una lezione sul tema “Gelato nella Ristorazione”. La lezione ha visto la partecipazione numerosi dei professionisti associati all’Associazione Provinciale Cuochi della Mole, in collaborazione con la quale IFSE sta svolgendo alcune attività didattiche di aggiornamento che stanno riscuotendo notevole successo. In cattedra lo Chef Stefano Marinucci che offerto spunti interessanti e nuove idee.

 

 

IFSE E LA COMUNICAZIONE PER LE AZIENDE

Proseguono con successo anche le attività di comunicazione per le aziende: sempre più numerose le realtà che si affidano a IFSE per la realizzazione di shooting fotografici e video. Il mese di febbraio ha visto, infatti, la realizzazione di un ricettario dedicato al panorama asiatico per un’importante azienda e nelle settimane a seguire sono svariati i progetti già confermati relativi alla realizzazione di shooting e video.