NEWS GENNAIO 2020

LA SCUOLA DI CUCINA IFSE AD ORLANDO PER LA QUARTA EDIZIONE DI “A TASTE OF PIEDMONT”

Termina il mese di gennaio e per la Scuola di Alta Cucina e Pasticceria IFSE di Piobesi Torinese è di nuovo tempo di mission estere per promuovere il territorio e la sua enogastronomia.

La destinazione è Orlando per la quarta edizione dell’evento “A Taste of Piedmont” presso il Four Seasons World Resort.

Confermato, anche per il 2020, il sostegno della Regione Piemonte che dalla prima edizione ha creduto nel progetto e ogni anno è stata al fianco di IFSE nelle attività relative all’evento.

Tra le aziende partner, presente come ogni anno la Babbi di Bertinoro (FC), protagonista degli interventi sul tema gelato alle Nocciole Piemonte IGP e per la prima volta l’azienda Tartuflanghe di Alba, azienda a conduzione familiare produttrice di specialità piemontesi con tartufi e prodotti gourmet.

Grande novità dell’edizione 2020 è la presenza al fianco di IFSE di ASACERT, specialista in ambito certificazione a carattere internazionale in relazione ad ambiente, informatica, sicurezza sul lavoro e alimentare. “A Taste of Piedomont 2020” è, infatti, il primo evento sinergico realizzato in collaborazione tra IFSE e ASACERT dopo la recente firma dell’accordo tra i due: un’edizione quindi certificata ufficialmente 100% Italian Taste”.

All’edizione 2020 presenti lo Chef IFSE Riccardo Marello, il Pastry Chef Piero Rainone di Snodo, ristorante delle OGR di Torino e il Wine Expert IFSE Ugo Mura.

Il programma ha preso il via il 30 gennaio con la sessione di formazione sui prodotti piemontesi ai dipendenti Four Seasons.

Il giorno seguente il Team IFSE si è poi spostato al Rosen College, prestigioso istituto in cui si formano i futuri manager della ristorazione, per una lezione alla scoperta del Piemonte, la sua cultura, le sue bellezze e soprattutto la sua enogastronomia con il Tartufo delle Langhe.

La seconda giornata è quindi terminata con un’ulteriore attività serale, la Evening Class, dedicata ai veri piatti piemontesi: Vitello Tonnato, Bagna Cauda, salumi, formaggi, vini, ma soprattutto i tagliolini al tartufo e il gelato alle nocciole Piemonte IGP.

Le attività sono terminate il 1° Febbraio con la consueta cena di gala introdotta da un momento promozionale in cui sono stati proiettati i video racconti del Piemonte, terra straordinaria dai profumi e colori vivaci a cui è seguito il menù firmato dallo Chef Riccardo Marello e il Pastry Chef Piero Rainone con vini in abbinamento a cura del Wine Expert Ugo Mura.

Presente alla cena anche la corrispondente consolare Antonietta Brancaccio Bolzano che ha tenuto un breve discorso di saluto ai partecipanti e di ringraziamento agli organizzatori.

Da Orlando a dirigere i lavori il Corporate Chef Four Seasons Fabrizio Schenardi, piemontese residente in loco, che per primo ha creduto nel progetto e continua di anno in anno a volere la realizzazione dello stesso.

All’evento presenti anche il Direttore Generale IFSE Raffaele Trovato, ideatore insieme allo Chef Schenardi del progetto, e il Responsabile della Comunicazione IFSE Saverio Pisano.

 

IFSE E ASACERT INSIEME PER LA SALVAGUARDIA DEL MADE IN ITALY

A inizio 2020 IFSE ha siglato l’accordo con ASACERT, specialista in ambito certificazione a carattere internazionale in relazione ad ambiente, informatica, sicurezza sul lavoro e alimentare.

L’accordo riguarda la certificazione “ITA0039 – 100% Italian Taste Certification”, che difende, promuove e valorizza la vera italianità all’estero nell’ambito della ristorazione e dell’enogastronomia realizzato in accordo con il MIPAAF Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

Il protocollo “ITA0039” si prefigge di tutelare l’intera filiera agroalimentare italiana, dalla produzione fino alla trasformazione culinaria della materia prima, di promuovere le eccellenze alimentari italiane e di contrastare la contraffazione degli alimenti e i fenomeni di Italian Sounding, obiettivi sempre perseguiti anche da IFSE.

Tali finalità uniranno quindi IFSE e ASACERT in una collaborazione che vedrà la realizzazione di diverse iniziative e attività tra cui l’inserimento all’interno dei percorsi didattici IFSE di giornate di formazione a cura dei docenti ASACERT al fine di offrire spunti e contenuti in tema di lotta alla contraffazione. A partire dal 2020, quindi, tutti i corsi IFSE per studenti stranieri avranno il riconoscimento ASACERT e ITA0039, una certificazione ufficiale che ASACERT ha voluto concedere in esclusiva a IFSE per la professionalità e l’impegno che da sempre mette nella tutela del Made in Italy, in particolar modo nei corsi erogati a studenti provenienti da tutto il mondo.

 

IFSE E RIVOLUZIONE SALA: INSIEME PER FORMARE CAMERIERI 100%

Firmato l’accordo tra IFSE e Gabriele Bianchi, neo vincitore del premio Miglior Cameriere under 30 d’Italia di Emergente Sala e l’ideatore del Progetto “Rivoluzione Sala”, per un nuovissimo progetto formativo dedicato alla sala.

La prima edizione prenderà il via la prossima primavera: frequenza full time e tanta pratica previste per le classi di studenti con simulazioni e esercitazioni sul campo per preparare in maniera efficace i ragazzi che si formeranno anche su argomenti legati all’enologia e alla caffetteria. Non mancherà anche la teoria legata alla conoscenza dei prodotti, alla merceologia e molto altro, per delle figure con una conoscenza a tuttotondo capaci di guidare il cliente attraverso una vera e propria esperienza.

Al percorso in istituto seguirà una fase di stage per mettersi alla prova sul campo nei migliori ristoranti d’Italia.

Tra i docenti figura lo stesso Gabriele Bianchi che guiderà e valuterà i partecipanti durante il corso; oltre a lui, già confermata la presenza di Maître di importanti ristoranti Italiani e specialisti di altissimo livello, oltre a giornalisti di settore che metteranno a disposizione le proprie competenze in un corso che vuole creare i veri professionisti della sala di domani, Camerieri100%.

 

IFSE A SIGEP INSIEME A BABBI, MENZ&GASSER E EUROVO

Si è da poco conclusa l’edizione 2020 della fiera SIGEP a cui IFSE ha partecipato con attività sinergiche in collaborazione con alcune delle proprie aziende partner.

Le attività si sono svolte presso lo stand Babbi, dove lo Chef Riccardo Marello, nella giornata di sabato ha tenuto uno show cooking sull’impiattamento del gelato gourmet, un progetto realizzato in collaborazione e presentato ufficialmente al SIGEP che ha riscosso notevole successo. Sempre allo stand babbi anche la Chef Elena Wendy Bosca che tutta la manifestazione ha valorizzato le ricette realizzato con il gelato gourmet ed è stata a sua volta protagonista di alcuni degli show cooking realizzati nell’area Babbi.

Presso stand Menz&Gasser, invece, lo chef Gabriele Trovato che in tutte le giornate di fiera ha svolto show cooking relativi all’utilizzo delle confetture dell’azienda di Novaledo suggerendo spunti per un utilizzo nuovo e inedito delle stesse.

Infine, presso lo stand Eurovo, presente l’ex studentessa IFSE Francesca Fraioli a supporto degli show cooking che si sono tenuti per tutta la durata della fiera.

 

NUOVO ACCORDO IFSE PER L’INCOMING DI STUDENTI DALL’ARGENTINA

IFSE è lieta di annunciare una nuova partnership stretta con Sibaritas Academia Culinaria per l’incoming presso la sede IFSE di studenti dall’Argentina per svolgere periodo formativi dedicati alla vera cucina italiana.

Un ritrovato slancio, quindi, in quest’area e una nuova opportunità concreta offerta agli studenti argentini per apprendere l’arte della cucina italiana direttamente in Italia presso la rinomata IFSE.

 

LONGO NUOVO PARTNER IFSE

IFSE apre l’anno con una nuova azienda che si aggiunge alla rosa delle partnership in atto.

Si tratta dell’azienda Longo, una tra le più importanti aziende italiane produttrici di formaggi freschi e stagionati che con IFSE condivide il territorio piemontese per una nuova sinergia territoriale.

I prodotti Longo saranno nuovi protagonisti delle ricette degli chef IFSE. In programma anche progetti importanti dedicati alla comunicazione.

 

GENNAIO E’ TEMPO DI RINNOVI DELLE PARTNERSHIP IFSE

Anche per il 2020 molte aziende hanno già rinnovato il loro sostegno ad IFSE.

Tra i main sponsor rinnovato l’accordo con Babbi, protagonista del mondo gelato e Mutti, una garanzia per il mondo pomodoro.

Trai partner Master Region continua la collaborazione con l’azienda piemontese Bassi formaggi, con la Ecopack specialista nella produzione di stampi e packaging in carta e l’Acetaia Malpighi per l’aceto balsamico tradizionale di Modena.